news
News
30-lug-2021

Valorizzare la dimensione collettiva con la rigenerazione urbana

La presentazione dei progetti PINQuA è stata l'occasione per riflettere sull'impatto sociale che hanno

Durante il convegno “Toscana 2021, rigenerazione urbana e qualità dell’abitare” dedicato ad illustrare i progetti che la Regione Toscana ha candidato a ricevere il finanziamento nazionale, per 45 milioni di euro, previsto dal Pinqua, il programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare è intervenuta Giulia Maraviglia della Cooperativa e impresa sociale Sociolab con un focus sull'impatto sociale e collettivo che questi progetti portano sulle comunità. 

Per Giulia Maraviglia: "Gli aspetti più interessanti di questi progetti sono relativi alla predisposizione di spati per la comunità sia per la cittadinanza che per l'associazionismo, infatti abbiamo visto che le reti di socialità anche nei periodi di emergenza più facilmente si trasformino anche in reti di solidarietà".  


"In generale - prosegue Maraviglia - abbiamo rivalutato molto anche alla luce del vissuto collettivo del lockdown l'importanza della dimensione collettiva del vicino a casa dove possiamo trovare relazioni, momenti di scambio e di confronto e comunque di vicinanza con chi vive con noi. Questo è uno degli aspetti centrali del decreto interministeriale e che questi progetti valorizzano a pieno".