news
News
06-ago-2021

Carrara, l'ex Campo Profughi vince la scommessa Pinqua

Il progetto dell'amministrazione comunale ha ricevuto un finanziamento di quasi 15mln

L'ex Campo Profughi vince la scommessa Pinqua: la qualità dell'abitare arriverà all'ex Colonia Vercelli, il cui progetto di recupero e valorizzazione candidato dal Comune di Carrara al bando ministeriale Programma innovativo nazionale per la qualità dell'abitare (Pinqua) ha ottenuto il finanziamento per un ammontare di 14.827.962,59 euro che serviranno a coprire tutte le spese, dal completamento dell’iter di progettazione alla realizzazione delle opere.

Il progetto dell’amministrazione prevede la completa riqualificazione e valorizzazione dell’area: nella zona del cosiddetto Capannone Carnevale è prevista la realizzazione di alloggi di edilizia popolare, per l’asilo notturno e il “dopo di noi”. Nella pineta antistante sarà ricavato un parco fruibile, aperto e inclusivo.

L’ex Campo Profughi sarà completamente ristrutturato e andrà a ospitare, al piano terra un cinema/teatro e un ristorante e, al piano superiore, uno spazio per attività culturali rivolte a giovani e/o bambini; il Pallone sarà completamente rinnovato e destinato ad attività sportive e rivolte ai giovani e anche la zona della Caserma dei Carabinieri sarà ripensata, incluso l’immobile che ospita i militari.

L’inserimento in graduatoria è solo il primo di una serrata serie di tappe da percorrere per arrivare alla realizzazione del progetto: il prossimo passaggio sarà quello della presentazione dei progetti definitivi ed esecutivi entro i primi mesi del 2022. Successivamente partirà l’iter del bando di gara per i lavori e l’apertura dei cantieri con l’obiettivo di restituire alla città l’area, rinnovata e valorizzata, entro il 2026.

Foto di dexmac da Pixabay